Realizziamo visite d’idoneità per il rilascio del certificato agonistico sportivo adattato agli atleti con disabilità, ovvero del documento necessario per partecipare a competizioni sportive agonistiche delle Federazioni Sportive nazionali e degli Enti di Promozione Sportiva.

Le visite vengono effettuate dai nostri medici specialisti in medicina dello sport. Il soggetto viene valutato tramite un colloquio con il medico, una visita clinica generale, gli esami e i test previsti, eventualmente integrati da visite specialistiche, secondo le specifiche indicazioni normative di riferimento.

Al termine della visita, dopo la valutazione conclusiva da parte del medico, potrà essere consegnato il certificato di idoneità o, nel caso di necessità, saranno indicati ulteriori accertamenti. Al termine del percorso diagnostico, nel caso di riscontro di elementi di controindicazione all’attività sportiva, sarà emesso il Certificato di non idoneità con relativa comunicazione alla società di appartenenza.

Per le visite di tipo B, ovvero quelle ad alto impegno cardio-vascolare, gli atleti maggiorenni devono eseguire il test da sforzo (Test di Master).

Cosa portare alla visita medica:

  • La richiesta della società sportiva compilata, timbrata e firmata in originale dal responsabile della società
  • Copia del certificato di idoneità agonistica ottenuto nell’anno precedente, scaduto o in scadenza
  • Documento di riconoscimento e tessera sanitaria
  • Eventuali esami clinici recenti, in modo particolare se di natura cardiologica, e/o documentazione relativa a patologie in corso o pregresse
  • Un campione di urine da consegnare in idonei contenitori (si trovano in farmacia)

Per accedere ai nostri spazi è obbligatorio indossare la mascherina FFP2.